Marketing Medicale - Una prima messa a fuoco

di Michael Capozzi

Quando parlo di marketing, penso sempre che sia un argomento troppo spesso propinato, più che spiegato. E nell'immaginario collettivo c'è un'idea, a tratti apparentemente chiara, di che cosa sia, a tratti offuscata o confusa. Quel che è vero è che il marketing viene spesso collegato al comunicare e al vendere. Un concetto grossolanamente corretto. Proprio per questo quando si parla di marketing affiancato al mondo medicale, si tende ad una visione negativa, in quanto si potrebbe pensare: "Devo raccontarla a qualcuno per vendergli qualcosa facendo leva sulla sua salute..." ASSOLUTAMENTE NO!

Anzi, preciso meglio. Dipende, ma non dal marketing, bensì da quel qualcuno. Se l'attività che si vuole comunicare grazie al marketing propone un prodotto o una soluzione che hanno come finalità quella di ledere la sensibilità o la salute altrui, beh allora diventa automatico che il marketing possa essere uno strumento che supporta questa finalità. 
Ma nel mondo medicale, più che in ogni altro, si spera sempre in un'etica missionaria che miri al risolvimento di problemi, con soluzioni che conducano verso il proprio benessere. 

Fare marketing in questo caso, diventa un valore nobile e fondamentale. Significa comunicare a potenziali pazienti in cerca della vostra soluzione terapeutica, che ci siete, che avete ciò che gli permetterà di stare bene, di ritrovare il proprio benessere. Ciononostante, non è cosa facile creare un piano d'azione fatto di messaggi positivi e comunicati correttamente, che vengano colti come tali e non con accezione negativa dai pazienti. 

Come si può quindi far crescere la propria attività nel settore medicale evitando di compiere interventi comunicativi scorretti, inadeguati, che possono oltre che ledere la propria reputazione, essere colti negativamente da chi li riceve? 

Il lavoro è ben più complicato di come sembra, da un lato. Ma dall'altro è molto semplice, una volta che si è capito il meccanismo. Dopo anni di esperienza nella scrittura di copy, nel social media marketing e nel posting per il settore medicale, ne sono più che certo. 

Continua a seguire il blog e se vuoi scoprire di più, oppure scegli uno dei piani marketing suggeriti. Troverai tutto ciò che ti serve per avviare una comunicazione corretta e fatta di step precisi, lineari e ben strutturati.